Le agevolazioni per i pendolari
(e alcuni chiarimenti su chi viaggia per motivi di servizio)

(le fonti sono direttamente dal Cotral, dalla Regione Lazio o dalla Provincia di Roma. Segnalateci eventuali variazioni!)

La Regione Lazio propone Trasporti gratuiti per gli under 25 residenti nella Regione

La Regione Lazio propone per il triennio 2009/2011 nei limiti degli stanziamenti resi disponibili allo scopo dalla finanziaria regionale 2009 - la gratuità del trasporto regionale e locale per i giovani che non abbiano compiuto il 25° anno di età.
Al sistema di agevolazione tariffaria stabilito dalla Regione Lazio possono accedere, purché non beneficino di analoghe iniziative predisposte nell'ambito della Regione: studenti, lavoratori, disoccupati e inoccupati con un'età compresa tra i 10 e i 25 anni, residenti nei Comuni della Regione Lazio compreso il Comune di Roma, con reddito ISEE, riferito all'anno precedente alla richiesta, non superiore ad € 20.000,00

Per gli studenti e i lavoratori l'esenzione coprirà la tratta che va dal Comune di residenza al luogo di studio o di lavoro, anche se questo si trova in regioni limitrofe. I disoccupati o inoccupati potranno, invece, beneficiare di titoli gratuiti per i trasporti locali oppure per recarsi dal comune di residenza al capoluogo della loro provincia. Da parte dei soggetti titolati sarà possibile richiedere un solo tipo di abbonamento agevolato.

Per la concessione dell'esenzione la Regione Lazio procederà alla formazione di un'apposita graduatoria basata esclusivamente sul reddito ISEE. A parità di reddito varrà la data di presentazione della domanda.

Prorogati i termini per l'accesso alla graduatoria per l'esenzione dei giovani dai costi del trasporto regionale e locale. I ragazzi residenti nella Regione, con un'età compresa tra i 10 e i 25 anni e un reddito ISEE fino a 20 mila euro, avranno dunque, molto più tempo a disposizione per inoltrare la domanda attraverso il SISET, Sistema Informativo di erogazione dei Servizi di Esenzione del Trasporto, a cui si accede dal portale regionale www.regione.lazio.it. La Giunta Regionale del Lazio, su proposta dell'Assessorato alla Mobilità, ha stabilito, infatti, che al 30 di ogni mese sarà formata la graduatoria degli aventi diritto sulla base delle richieste pervenute nello stesso mese, fino ad esaurimento del fondo per l'anno in corso. Pertanto, non avendo al momento esaurito tale fondo, la GRADUATORIA RESTA APERTA.

Sul sito della Regione Lazio, attraverso il SISET, Sistema Informativo di erogazione dei Servizi di Esenzione del Trasporto pubblico regionale messo a punto da LAit SpA, è possibile compilare la domanda che dovrà essere inoltrata on line e, allo stesso tempo, stampata e presentata al Comune di residenza.

La Provincia di Roma ha rinnovato anche per il 2009 il progetto di sostegno alle famiglie con fasce di reddito più basse, che consente di richiedere un apposita CARD che dà diritto ad acquistare la tessera Metrebus (ABBONAMENTO ANNUALE, durata 12 mesi oppure 10 mesi per gli studenti) con lo sconto del 30%. Per maggiori informazioni e per scaricare l'apposito modulo (che andrà compilato e consegnato al comune di residenza) leggete il bando presente qui oppure andate al sito della Provincia di Roma. www.provincia.roma.it . ATTENZIONE: LA CARD PER LA RIDUZIONE può ESSERE RICHIESTA SOLO IN UN CERTO PERIODO DELL'ANNO (PER IL 2009 LA SCADENZA E' IL 29 SETTEMBRE). RICORDATEVI DI RICHIEDERE LA CARD AL MOMENTO GIUSTO ANCHE SE IL VOSTRO ABBONAMENTO SCADE TRA OTTO MESI, ALTRIMENTI AL MOMENTO DEL RINNOVO NON AVRETE DIRITTO ALLA TARIFFA AGEVOLATA!

In attuazione della Legge regionale 8/2002 i cittadini ultrasettantenni possono circolare gratuitamente sui mezzi di trasporto COTRAL previo rilascio di un apposita tessera. Informazioni dettagliate su come richiedere tale agevolazione presso il numero verde Cotral 800174471.

Dal 15 ottobre 2010 il numero verde 800174471 potrà essere contattato gratuitamente da rete fissa; per chiamate da mobile il numero da chiamare è lo. 06-72057205 al costo fissato dal piano tariffario del singolo gestore di appartenenza. Il servizio è attivo dal lunedì al venerdì dalle 8.00 alle 18.00 (ringraziamo Cotral per l'aggiornamento).

Gli invalidi oltre il 50% residenti nella Regione Lazio hanno diritto a riduzioni del 50 o del 70 per cento sul costo ordinario dei biglietti o abbonamenti del sistema Cotral purché abbiano un reddito non superiore a quello stabilito dalla legge n. 33 del 29/02//80 e successive modificazioni. Per le informazioni dettagliate sulle modalità per ottenere tale agevolazione contattare il numero verde 800.150.008

Il sistema integrato Metrebus Lazio prevede abbonamenti annuali riservati agli studenti residenti nella Regione Lazio. Maggiori informazioni al numero verde 800.43.17.84

I cittadini disoccupati del Lazio hanno diritto a riduzioni del 50 o del 70% (in base alle fasce orarie in cui si viaggia)sull'abbonamento mensile tra il Comune di residenza e la destinazione prescelta. Informazioni dettagliate sulle modalità e sulla procedura per richiedere detta agevolazione presso gli uffici del Comune (Ufficio Trasporti o Ufficio Servizi Sociali) oppure telefonando al numero verde COTRAL (800174471). I biglietti e abbonamenti COTRAL a tariffa agevolata danno diritto ad una riduzione del 70% in caso dei viaggi effettuati dalle ore 9 alle 12.30, o dopo le 15.00. Nelle altre fasce orarie la riduzione è del 50%. Occorre presentare la richiesta al Comune di residenza che si occuperà di istituire la pratica per il rilascio di un tessera di riconoscimento, da conservare e mostrare in caso di controllo, con la quale recandosi verso le biglietterie COTRAL potrà acquistare sia abbonamenti mensili che biglietti a tariffa agevolata. La tratta di cui si può usufruire dell'agevolazione copre i viaggi dal Comune di residenza alla destinazione prescelta. Pertanto anche i necessari cambi rientrano nell'agevolazione.

La circolazione gratuita per motivi di servizio sugli autobus Cotral è prevista per: gli agenti e gli ufficiali di Pubblica Sicurezza; gli appartenenti all'Arma dei Carabinieri; alle forze di Polizia; alla Polizia Penitenziaria; alla Guardia di Finanza; alla Polizia Municipale ed alle altre forze di tutela dell'ordine e della sicurezza pubblica. Per gli appartenenti alla Polizia Municipale, la circolazione é limitata ai servizi di trasporto svolti nell'ambito del territorio comunale. Non e' prevista circolazione gratuita per membri della Croce Rossa.

Non è ancora chiara   A NOI DELLA ASSOCIAZIONE la modalità di trasporto dei dipendenti Cotral, Trambus e affini.

Chiudi